Pici con la Cicoria di campo

Pici con la Cicoria di campo

Pici con la Cicoria di campo


Se dal contadino vi capita di trovare la cicoria appena colta, allora non esitate, prendetela e preparate questo piatto formidabile dal sapore unico e irripetibile!


Ingredienti:
500g farina di grano tenero tipo 0,
50g semola di grano duro o farina di mais,
250ml d’acqua,
1 pizzico di sale,
Olio EVO,
300g Cicoria di campo mista,
Peperoncino Fresco,
1 Spicchio d’aglio

Per i Pici:
Per preparare i pici fatti a mano, si unisce in una scodella la farina, l’acqua il sale e un poco d’olio. Si impasta energicamente a mano per 10 minuti gli ingredienti, fino a formare un bel panetto omogeneo.
Dopo aver lasciato riposare l’impasto per mezz’ora, lo si stende in una specie di sfoglia alta un centimetro, dalla quale si ricavano delle piccole strisce che vengono lavorate tra le mani filando il picio più sottile ed uniforme possibile. La pasta di pici così formata viene stesa su un panno di stoffa e impolverata con semola di grano duro o farina di granoturco, per evitare che si appiccichino.

Per la Cicoria:
Lavare bene la cicoria scottarla in acqua per qualche minuto: più la si cuoce più perderà quel suo tipico retrogusto amarognolo.
Una volta cotta ripassarla in padella con aglio, olio e peperoncino a piacere.

Preparazione:
Bollire i pici per 5-7 minuti in acqua salata, scolarli e versarli nella padella con la cicoria. Spadellare a fuoco vivo per uno o due minuti. A questo punto è tutto pronto, potete gustarvi questo spettacolo! Buon appetito Buon appetito ✌

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *